Arenthar

Il forum unito di Alae Noctis & Angainor
Oggi è 09/07/2020, 0:01



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 460 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 42, 43, 44, 45, 46
Autore Messaggio
 
 Oggetto del messaggio: Re: SULLA VIA DEL RITORNO
MessaggioInviato: 09/03/2020, 1:17 
Avatar utente

Giovane avventuriero
Iscritto il: 12/04/2012, 16:37
Messaggi: 42
Non connesso
Profilo

“Spero vivamente che non arriveremo alla guerra, perché le risposte che ho sentito fino ad ora mi fanno a dir poco rabbrividire.
Io sono certo che tu Laren non vorresti che uno dei nostri uccidesse qualcuno del tuo popolo semplicemente perché è posseduto o fuori controllo.
Allo stesso modo, se i nostri sospetti fossero veri, coloro che potrebbero attaccarci lo farebbero eseguendo ordini distorti e illegittimi, quindi vi chiedo da amico, e compagno di usare la stessa premura che usereste se ad attaccarvi fosse vostro fratello, o vostro cugino. Lo so, sarà dura, ma sono certo che ce la faremo a salvare capra e cavoli se nessuno si lascerà prendere la mano nell’eventuale legittima difesa.
Inoltre, se uccidessimo chiunque ci ostacolasse, passeremo giustamente come criminali, eretici e terroristi agli occhi del resto dell’esercito, mentre invece il nostro scopo è quello di trasformare quei potenziali nemici in possibili alleati. Se semineremo il seme del dubbio in quel soldati e non uccideremo nessuno, è veramente possibile che anche il resto dell’esercito inizi a farsi domande e ci aiuti nella nostra indagine, invertendo la tendenza di lealtà pian piano.

Per quanto riguarda l’altra domanda che mi hai posto Laren, sulla mia lealtà, la risposta è molto semplice..
la mia lealtà va unicamente agli Otto, e agli ideali benevoli che essi rappresentano…io vivo il Dogma di Bylerio nell’accezione che ritengo la più pura in assoluto: “COMBATTI PER CIO’ CHE RITIENI GIUSTO!”
In questo preciso momento ritengo che il modo giusto per portare avanti la nostra battaglia, sia seguire la via della Maschera, poiché siamo in possesso di diverse informazioni che non è ancora il momento di rivelare ai più, poiché prima di spargere la conoscenza, come Akban ci insegna, dobbiamo essere sicuri di aver ricostruito la storia alla perfezione e aver terminato le nostre indagini. A quel punto se per portare la conoscenza a tutti i giusti che vivono nella luce degli Otto dovremmo passare per la via della guerra, per poter ripristinare la pace, lo faremo. La mia fedeltà adesso non può che essere riposta nella Sacra Compagnia stessa.

La Sacra Compagnia venne istituita da Letarey, che ai tempi del Concistorio era una guida, e una fonte di ispirazione per tutti noi, e rappresentava a pieno i valori degli Otto.. adesso mi riservo di poter rifare un’analisi sul suo conto quando i nostri dubbi sulle sue azioni saranno chiarite..
Ad ogni modo continueremo a dare fedeltà fintanto che le missioni, richieste e compiti che ci arrivano saranno GIUSTE e rappresentano i valori che i benevolenti Otto ci hanno dato, e nel mentre dobbiamo essere accorti, attenti e astuti a carpire ancora più informazioni per portare avanti le indagini nell’ombra e accattivarci la benevolenza dei giusti cittadini compiendo imprese che aumentino la nostra reputazione e aiutino il popolo, qualora un domani dovessimo arrivare davvero a un confronto diretto con i Portatori dei Vessilli, se non avremo dalla nostra il rispetto e la reputazione di tutto il popolo dei Giusti finiremo sicuramente sconfitti e schiacciati.

Sarà dura, ma se siete pazienti e continueremo a fare, e a farci domande con discrezione, e a indagare, sono certo che riusciremo a portare la verità e la giustizia di Bylerio e degli Otto!


DORIAN FLENN, combattente sacro di Bylerio > OOC: Stefano Bertucci
Top
  
Rispondi citando  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SULLA VIA DEL RITORNO
MessaggioInviato: 09/03/2020, 17:39 
Avatar utente

Veterano
Iscritto il: 04/01/2017, 22:22
Messaggi: 200
Non connesso
Profilo

«Non ho capito cosa intendi riguardo riservare la premura che riserverei ad un mio fratello o un mio cugino, se prima hai detto che vuoi che lasciamo in vita i nostri avversari» ribatte Laren, visivamente confuso dalle parole di Dorian. «Se uno del mio Popolo- anche se fosse mia sorella - mi attaccasse con l'intento di uccidermi, se è degno di rispetto, lo ucciderei se la mia volontà è più forte della sua. Questa è la via. Se fosse controllato, valuterei se posso liberarlo o no e il costo: se questo dovesse essere troppo alto e compromettere l'esito della guerra, rinuncierei e darei a lui o lei una morte degna, se lo merita, come avete fatto con i vostri compagni Otot, Bjorn e Meliodas».
Ci riflette qualche altro istante e poi ammette «Però le tue parole sono sensate: se vuoi un giorno governare sulla Teocrazia, è giusto che i tuoi sudditi ti vedano come un condottiero misericordioso, considerando che per voi è una virtù. Un pensiero astuto» dice, guardando Dorian con sincera ammirazione. «Per il resto mi basta per ora. Se il mio capitano Allen è in accordo con te, non ostacolerò la tua volontà in questo caso».
Cerca lo sguardo di Allen fra la gente e quello di qualche altro prima di dire «Voglio offrirti una cosa per dimostrare a te e agli altri la mia volontà di esservi alleato in questa guerra. Quando ho barattato la taverna di Allen e del Ramo Rosso, nello scambio per sbaglio era compresa anche una fortezza in mezzo alle colline vicino a Volo del Falco. Davon credo lo abbia già accennato a qualcuno. Se vuoi che questa banda si comporti da compagnia, vi serve di considerare un posto vostro. C'è da ricostruire alcune parti e renderla sicura, ma niente che non si possa fare con qualche settimana di lavoro, una volta salvati i bambini. Al momento quel luogo è popolato di fantasmi e gloria antica: vi offro di strapparla a questo passato e di far sventolare lo stendardo di questa alleanza sulle sue torri. Se preferite rimanere un gruppo di vagabondi per me non c'è un problema: l'ho fatto una vita e continuerò a farlo fino a che non avrò reclamato Duvanthar, ma se volete essere un simbolo, dovreste comportarvi tutti come tale. Se non la volte, la userò per i miei scopi».


IC Laren Dorr
OOC Mattia Rossi
Top
  
Rispondi citando  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SULLA VIA DEL RITORNO
MessaggioInviato: 09/03/2020, 18:23 
Avatar utente

Veterano
Iscritto il: 19/10/2017, 7:21
Messaggi: 128
Località: Prato
Non connesso
Profilo

"Dorian, ha assolutamente ragione" dice Shaffer annuendo. "Questo è un modo di parlare che Letatery approverebbe, puoi contare su di me"

Poi si rivolge a Laren: "Ma chi è che si scorda una fortezza in un accordo di vendita? Nemmeno i più distratti lo farebbero"
"Se poi la dovessimo usare, sarebbe il caso di tenerlo nascosto, per evitare di avere visite indesiderate"


Marianini Thomas
IC: Shaffer Pyotr
Top
  
Rispondi citando  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SULLA VIA DEL RITORNO
MessaggioInviato: 14/03/2020, 16:36 
Avventuriero
Iscritto il: 17/10/2018, 15:02
Messaggi: 75
Non connesso
Profilo

"La guerra incombe! che lo vogliamo oppure no...le streghe prima e poi con i portatori dei vessilli" la voce di hells era secca ferma, il suo guardo era lontano e fisso " A tutto c'è un perchè e con la speranza nel cuore e la fede negli otto dalla nostra parte spazzeremo via il marcio che c'è su questa bella terra! Sono con te Dorian "
Top
  
Rispondi citando  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SULLA VIA DEL RITORNO
MessaggioInviato: 23/03/2020, 19:26 
Avatar utente

Veterano
Iscritto il: 04/01/2017, 22:22
Messaggi: 200
Non connesso
Profilo

*Laren rimane in silenzio per un po', rimuginando su gli spiriti soli sanno cosa. Ad un certo punto il suo sguardo cade su Nevia e picchia il pugno nel palmo esclamando «Ci sono!».
Si volta verso Dorian di nuovo. «Dorian, ho una domanda, visto che siamo tutti qui vecchi e nuovi. Ho visto, cioé mi hanno raccontato che la prima volta che avete avuto a che fare con gli Incubi eravate in quel posto che si chiama Isola Prigione e che anche lì c'era uno squarcio come a Duvanthar ... Ma se quello nelle terre del mio Popolo è stato iniziato dal Granduca, Kornastur e l'altro maledetto e finito di aprire da voi, quello sull'isola chi lo ha aperto?».


IC Laren Dorr
OOC Mattia Rossi
Top
  
Rispondi citando  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SULLA VIA DEL RITORNO
MessaggioInviato: 29/03/2020, 12:27 
Avatar utente

Giovane avventuriero
Iscritto il: 12/04/2012, 16:37
Messaggi: 42
Non connesso
Profilo

Purtroppo non lo so, l'unica ipotesi che posso fare, ma è solo un parere personale è che Argothem stesso, una volta compreso che poteva far passare i suoi incubi dall'altro squarcio potrebbe aver cercato e trovato un'altra "porta" da dove poter rafforzare la sua invasione..

Il punto da dove uscivano gli incubi sull'Isola prigione era molto particolare, era un punto di forte potere magico e c'era un catalizzatore di energie, ma purtroppo amico mio più di questo non so dirti, e sono passati molti giorni da allora..
Purtroppo i miei ricordi sono annebbiati, e se c'era altro da sapere invito chi abbia preso appunti di quanto raccontato dal guardiano dell'Isola sui problemi allo squarcio a farsi avanti.


DORIAN FLENN, combattente sacro di Bylerio > OOC: Stefano Bertucci
Top
  
Rispondi citando  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SULLA VIA DEL RITORNO
MessaggioInviato: 29/03/2020, 20:26 
Avatar utente

Veterano
Iscritto il: 19/10/2017, 7:21
Messaggi: 128
Località: Prato
Non connesso
Profilo

"Maowwww!!!"
Al sentire il nome di Argothem, Shaffer ha alcuni secondi di trance e poi torna normale

"Credo che sia stato Kaphaeras, in combinazione coi nostri divinatori ad aprire il portale...!"


Marianini Thomas
IC: Shaffer Pyotr
Top
  
Rispondi citando  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SULLA VIA DEL RITORNO
MessaggioInviato: 01/04/2020, 15:03 
Avatar utente

Giovane avventuriero
Iscritto il: 12/04/2012, 16:37
Messaggi: 42
Non connesso
Profilo

Al massimo può averlo dilatato, ma il problema esisteva già prima del nostro arrivo sull'isola, perché Ser Merrgton venne posseduto da un incubo che proveniva appunto dal portale, che quindi c'era già prima di noi.
Siamo stati mandati proprio per indagare su quella "stranezza" la prima volta.


DORIAN FLENN, combattente sacro di Bylerio > OOC: Stefano Bertucci
Top
  
Rispondi citando  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SULLA VIA DEL RITORNO
MessaggioInviato: 04/04/2020, 13:17 
Avventuriero
Iscritto il: 17/10/2018, 15:02
Messaggi: 75
Non connesso
Profilo

Hellewise si gira verso Dorian e con uno sguardo dubbioso "maa... scusate se mi intrometto ma...dalla situazione a Samsara ho delle perplessità...e se gli squarci possono esser fatti in posti strategici? ricchi di volontà e dove c'è una connessione tra i due mondi molto più ravvicinata per esempio Duvanthar posto ricco di magia spirituale e di sapere, l'isola prigione posto desolato dove i prigionieri non fanno altro che aggrapparsi alle proprie volontà e speranze che un giorno usciranno da lì e, visto che abbiamo appurato a Samsara che anche la volontà è potente a fatto si che, anche lì in quel luogo ci fosse una connessione .... le mie sono supposizioni ma ..... e poi parlando di ser letarey...Devon ha sognato che una figura nera un'ombra costringeva Letarey che sembrava triste a fare ciò che ha fatto a lord Uhtor....ora una strega bianca può aver un'anima nera? è posseduto da quest'ombra Letarey? è così devoto alla strega bianca? è così cieco? perchè? Letarey ha fatto questo per un motivo più alto? Altro che intrigo qui è da perderci il senno, E poi... come hanno fatto le streghe a sapere dei miei figli? .....non credo che hanno delle percezioni così ampie da capire dove si trova una donna incinta anche se in capo al mondo, anche se penso siano potenti i miei figli ma....non penso che ....." si ferma un'attimo pensierosa e poi riprende " per Arenya divina spero di arrivare in tempo....."
Top
  
Rispondi citando  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SULLA VIA DEL RITORNO
MessaggioInviato: 14/04/2020, 18:46 
Avventuriero
Iscritto il: 17/10/2018, 15:02
Messaggi: 75
Non connesso
Profilo

e poi....facciamo il punto della situazione....pro e contro di chi andiamo a combattere.....punti deboli punti di forza e come potremmo fare fronte comune con le nostre abilità, per una buona riuscita della nostra missione! a tutto il resto ci penseranno gli 8 Dei!
Top
  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 460 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 42, 43, 44, 45, 46

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

Alae Noctis GRV | Gioco di ruolo dal vivo
Traduzione Italiana phpBB.it